In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow

Dolcetto

MONFERRATO DOC DOLCETTO

L´uva che produce questo vino si chiama ¨Dolcetto¨ forse perchè, essendo caratterizzata da un basso contenuto di acidi, risulta di sapore dolce e molto delicato. È un vitigno tipico delle Langhe che trova ampio impiego anche in Monferrato come ¨alternativa¨ alla classica Barbera (vendemmia anticipata e uva meno aspra).
Sistema di allevamento a controspalliera, con potatura guyot, conduzione manuale della chioma ed inerbimento del terreno. La densità di impianto è di 5000-6000 ceppi/ha e la resa è di circa 1,5-2 kg.di uva per ceppo. La vendemmia, in anticipo rispetto agli altri vitigni a bacca rossa presenti in zona corrisponde di solito ad inizio settembre, avviene a completa maturazione dei grappoli (lignificazione del graspo).
Il metodo di produzione del sempre più apprezzato Monferrato Dolcetto DOC prevede la pigiatura delle uve poi messe a fermentare a temperatura controllata e a macerare con la vinaccia per breve periodo (5-7 gg.) al fine di preservare le caratteristiche ¨fruttate¨ del vitigno. Poi avviene la svinatura con fine fermentazione alcoolica e breve ¨malolattica¨ in vasche inox. Segue stabilizzazione, microfiltrazione ed imbottigliamento.
Di colore rosso rubino intenso (a volte con riflessi violacei), ha profumo fruttato, caratteristico e delicatamente vinoso. Il sapore è morbido e piacevolmente tannico.Èun vino da tutto pasto che si accompagna soprattutto a carni bianche,rosse,pollame,cacciagione e carni in umido.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Bottigia da 0.750 l
Annata 2016
Gradazione Alcoolica : 12,5%
Temperatura di servizio: 18°C
Confezione da 12 Bottiglie

 

logoPdf   Download PDF

 

Campaign financed pursuant EEC regulation number 1308/13